IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Kessie verso un raddoppio dell’ingaggio: ma c’è ancora distanza

Franck Kessie, centrocampista rossonero numero 79.

Le ultime novità sul rinnovo di contratto del centrocampista ivoriano numero 79, Franck Kessie, in scadenza di contratto con il Milan nel 2022.

Redazione Il Milanista

MILANO - Letteralmente esploso nell'ultimo anno, il Milan ha trovato un nuovo leader. Parliamo di Franck Kessie, centrocampista rossonero classe 1996 e numero 79 della rosa di Stefano Pioli. L'ivoriano si è distinto in senso positivo ormai da un anno a questa parte. Ha fornito una serie incredibile di grandi prestazioni, una continuità da invidia ai più grandi del panorama europeo. A ciò va aggiunta anche un'importante dose realizzativa. Vero che questa è stata ottenuta per larga parte con i rigori, ma che si sa, mai è facile tirare. Ora, con ancora in corso la sosta per le nazionali, puntualmente arrivano vari rumor e indiscrezioni sul futuro di diversi giocatori rossoneri. E fra questi troviamo proprio Franck Kessie.

Nell'ultimo anno la crescita del "Presidente" Franck Kessie è stata esponenziale. Ha trovato la sua dimensione nel 4-2-3-1 di mister Pioli e ha dimostrato di essere un giocatore di livello altissimo. Tempo fa c’era chi pensava che il Milan fosse dipendente da Zlatan Ibrahimovic e che senza di lui la squadra quasi non potesse vincere. I risultati hanno dimostrato che anche in sua assenza le vittorie arrivano. Oggi, si pensa come il Milan possa essere dipendente proprio da Kessie. Pesino Antonio Cassano ha speso grandi parole per l'ivoriano: «Mi sta impressionando. Avevo dei dubbi, adesso sta facendo qualcosa di incredibile. Non so se c’è una squadra nella quale non sarebbe titolare. Può giocare anche nel Bayern Monaco e nel Barcellona. Stupisce per qualità e continuità».

 Kessie e Calabria del Milan contrastano Barella dell'Inter

IL PUNTO SUL RINNOVO DI CONTRATTO DI FRANCK KESSIE - Per quanto concerne il rinnovo del numero 70, il centrocampista ha ribadito che la sua priorità è il Milan. I rossoneri hanno alzato l'offerta a circa 3,5 milioni netti all'anno. C'è ancora distanza con le richieste di Franck, ma c'è sicuramente tempo e soprattutto la volontà di continuare insieme. Per questo si lavora duramente per giungere ad un accordo rapido e che prolunghi a lungo un fantastico rapporto.

Potresti esserti perso