IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Italia, ci siamo! Oggi si decide il Mondiale: e Bonucci parla sul rigorista…

Bonucci con la maglia della Nazionale

L'ultima giornata deciderà il gruppo C di qualificazione ai prossimi Mondiali: l'Italia si gioca tutto a Belfast.

Redazione Il Milanista

LeonardoBonucci, capitano dell’Italia in mancanza di Giorgio Chiellini, ha parlato insieme al CT, Roberto Mancini, nella conferenza stampa di presentazione prima del match Irlanda del Nord-Italia di domani. Bonucci ha parlato del possibile cambio di rigorista e del fatto che è stato il primo a consolareJorginho dopo l’errore contro la Svizzera, dicendo: “Sono stato il primo a consolarlo perché mi sono trovato lì, ero lì per abbracciarlo e quello era il mio pensiero primario. C'è stato l'errore e abbiamo solo pensato ad andare avanti. Lui ha tirato tantissimi rigori, anche molto importanti, è stato un errore che può capitare a chiunque e non sarò io il rigorista domani sera, lo decideremo poi quando sarà il caso”.

 Pellegrini, Chiellini e Locatelli con la maglia della Nazionale italiana.

CORSA AI MONDIALI - Novanta minuti adesso separano l'Italia da Qatar 2022, gli azzurri inseguono nell'ultima giornata del girone la qualificazione ai prossimi Mondiali. Gli azzurri, a novanta minuti dalla fine del girone di qualificazione, sono in vantaggio rispetto alla Svizzera: i punti sono gli stessi (15), ma l'Italia ha una migliore differenza reti (+11 a +9). In caso di arrivo a pari punti, infatti, è questo il primo criterio per stabilire quale squadra concluderà il girone al primo posto. Il secondo, invece, è il numero di gol segnati.

 Euro2020, Italia festeggia dopo la vittoria in finale contro l'Inghilerrra.

IL FOCUS SULL'IRLANDA - C'è un dato molto semplice che spiega la squadra che andremo ad affrontare. In un girone sostanzialmente privo di soddisfazioni, la squadra nord-europea non ha comunque mai subito gol in casa. Obbligatorio invece per noi non solo vincere, ma anche segnare più gol possibili nell'ultimo impegno delle qualificazioni mondiali per l'Italia, lunedì sera a Windsor Park. Squadra pragmatica e organizzata, mai battuta con oltre due gol di scarto nel 2021, l’Irlanda del Nord ha disputato gli ultimi impegni ufficiali con un 3-5-2 votato alla copertura. Un altro problema insomma, per Roberto Mancini.