IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Sannino: “Dybala in nerazzurro? Lo vedo più adatto al Milan!”

Giuseppe Sannino ha rilasciato un’intervista sul futuro del giocatore bianconero, dichiarando di vederlo bene nel Milan.

Redazione Il Milanista

Durante la trasmissione Maracanà di TMW Radio è intervenuto GiuseppeSannino. Il mister ha parlato dei temi del giorno, del Milan e della lotta scudetto. Ecco le sue dichiarazioni:

Sulle parole di Ancelotti: "Mi è dispiaciuto solo che è stato bistrattato per la sua esperienza a Napoli. E' un uomo straordinario, non l'ho mai visto fuori posto. Ha vinto tutto quello che c'è e dobbiamo essere orgogliosi di uno così. Ha portato in alto il nome della scuola italiana. Stasera però sarà difficile, la vedo più equilibrata di quella di Villarreal".

Se lo vede ct della Nazionale: "Da quello che ha detto anche lui, credo che alla fine il suo posto sarà quello. Lo vedo per il dopo-Mancini".

Sulla questione Dybala-Inter: "Potrebbe giocare solo come seconda punta nel 3-5-2, ma Inzaghi è talmente bravo che potrebbe cambiare qualcosa, magari mettendolo dietro le due punte. Chi prende Dybala, sa che deve lasciarlo trovare gli spazi in campo per incidere. Ho però i miei dubbi che rimanga in Italia".

Invece sarebbe più adatto nel Milan di Pioli: "Dybala nasce punta in Argentina, a Palermo era così. Giocherebbe in un modulo adatto a lui. Nell'Inter non potrà mai fare la mezzala, non è uno come Barella o Brozovic e lo vedo solo seconda punta".

Se non c'è compatibilità tra Lautaro e Dybala: "In certe partite può essere una soluzione. Mi chiedo: ma Dybala a 27 anni è già finito? Poteva essere il capitano della Juve del futuro e mi dispiace che vada a finire così. Gli vogliono bene tutti a Torino e mi dispiace sia finita. Ha avuto il Covid che lo ha debilitato ma non dimentico che due anni fa è stato il miglior giocatore della Serie A".

Dybala non era adatto a Vlahovic? "Per me era la coppia perfetta".