Inter, Lautaro: “Derby? Vogliamo continuare ad essere primi”

Le parole di Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter.

di Redazione Il Milanista
Lautaro Martinez

MILANO – Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter, si è così espresso a SkySport dopo la vittoria dei nerazzurri sulla Lazio che ha portato Lukaku e compagni in testa alla classifica di Serie A: “Sono contento perché lavoriamo tanto per essere là davanti e questo ci fa piacere. Abbiamo fatto una grande partita da squadra. Come ha detto Conte è un punto di partenza. È la prima volta che siamo davanti a tutti e deve essere un punto di partenza per non lasciare più il primo posto. Se vogliamo continuare ad essere lì dobbiamo preparare bene il derby e continuare a fare quanto stiamo facendo”.

SU LUKAKU: “Certo, devo partire prima qualche volta (ride.ndr). Lui fa un grande lavoro per la squadra e siamo contenti se l’Inter vince sempre. 
Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, coppia d'attacco dell'Inter
Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, coppia d’attacco dell’Inter
SUL SUO MOMENTO: “Lavoro ogni giorno per stare bene fisicamente. Qualche mese fa stavo male, normale la stanchezza, avevo giocato tante gare. Sto cercando di recuperare e di fare un buon recupero per farmi trovare pronto. Perché è quello che ho sempre fatto e voglio continuare a fare. 

Le parole di Conte

Antonio Conte, tecnico dell’Inter, si è così espresso a SkySport dopo la vittoria dei nerazzurri sulla Lazio che ha portato Lukaku e compagni in testa alla classifica di Serie A:  “Il primato in classifica era un obiettivo che stavamo inseguendo da un po’ di tempo. Lo abbiamo fatto oggi in una partita giocata contro un’ottima squadra come la Lazio. Faccio i complimenti a Simone Inzaghi, la Lazio è tosta e ha qualità. Al tempo stesso c’è stata forza mentale da parte nostra. Sono contento per i ragazzi, dobbiamo pensare che questo sia un punto di partenza. Adesso abbiamo il derby, arrivarci davanti è meglio. Sarà una partita bella tra due squadre con ambizioni”.

SU LUKAKU: “Sicuramente ha dato una grandissima risposta come tutta la squadra. Lo stesso Lautaro ha fatto una grande prestazione ma come tutti, Perisic, Brozovic. Diventa difficile non parlare bene di nessuno. Per Romelu è importante dare risposte del genere dopo partite un po’ opache, c’era qualcuno che parlava di strascichi psicologici dopo il derby ma il ragazzo è a posto. Ci stanno momenti di forma più bassa ma oggi è tornato in maniera prepotente, abbiamo bisogno di questo Romelu e di tutta la squadra perché giochi ogni partita con questo piglio e questa attenzione. Va fatto un grandissimo applauso a tutti”.

SU ERIKSEN“Sta iniziando a capire cosa vogliamo da lui. Ha fatto una buonissima partita anche lui. Questa è la strada, tutti devono sentirsi protagonisti. Anche quelli che hanno recuperato adesso come Vecino che ora è a posto dopo non aver giocato per tantissimo noi. Ma anche Gagliardini è entrato col piglio giusto, Perisic ha fatto una partita notevole in ambedue le fasi. Dobbiamo lavorare in questa maniera, sapendo che c’è l’obiettivo di rendere orgogliosi i tifosi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy