IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Razzismo contro Maignan, Infantino: “Eventi ripugnanti e inaccettabili”

Infantino presidente FIFA
Ieri a Udine, la partita è stata sospesa per alcuni minuti per insulti razzisti al portiere del Milan. Le parole del presidente della FIFA

Ieri il Milan ha vinto 3-2 sul campo dell'Udinese, nel match valido per la 21esima giornata di Serie A. Nel corso del primo tempo però la partita era stata interrotta a causa di insulti razzisti nei confronti di Mike Maignan. A tal proposito, si è espresso Gianni Infantino con un comunicato.

Le parole del Presidente della FIFA

—  

"Gli eventi di sabato a Udine e Sheffield sono assolutamente ripugnanti e del tutto inaccettabili. Non c’è posto per il razzismo né per altre forme di discriminazione, nel calcio così come nella società. I giocatori interessati da quanto accaduto sabato hanno il mio pieno supporto. E' necessario che TUTTE le parti interessate agiscano, a partire dall’istruzione nelle scuole, affinché le future generazioni comprendano che questo non è parte del calcio né della società".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.