IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Guidolin: “Sono innamorato di Tonali, anche Leao è inarrestabile”

L'ex tecnico Francesco Guidolin ha parlato alla Gazzetta dello Sport del Milan e di alcuni suoi giocatori in particolare

Redazione Il Milanista

In esclusiva alla Gazzetta dello Sport ha parlato il noto ex allenatore Francesco Guidolin che sul Milan e in particolar modo su alcuni giocatori si è così espresso: “Calcisticamente sono innamorato di Sandro Tonali, per la qualità e la fisicità con cui interpreta il suo ruolo di centrocampista a tutto campo. Ci sono momenti in cui Rafael Leao è davvero inarrestabile e trovo anche che Olivier Giroud sia un signor centravanti, davvero molto intelligente". Queste le parole in esclusiva alla Gazzetta dello Sport dove ha parlato lex allenatore dell'Udinese Francesco Guidolin.

L'ex centrocampista dell'Inter Nicola Berti ha parlato della lotta Scudetto

In esclusiva al Corriere della Sera è invece intervenuto l'ex mediano dell'Inter Nicola Berti che sulla lotta Scudetto si è così espresso: "L'Inter deve continuare a sperare perché lo consente l'aritmetica, semplice. La squadra di Simone Inzaghi ha un gioco migliore e lo si è visto nei derby, ma ora non dipende più da lei. Noi nerazzurri possiamo solo gufacchiare. Tornando all'errore di Radu, il gioco rispetto ai miei tempi è cambiato ed i portieri sono migliorati tecnicamente, ma non sono mica difensori. Poi lui non è abituato a giocare".

Nicola Berti ha poi espresso un parere su Simone Inzaghi

"Per me il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi è andato al di là delle aspettative. Rispetto all'anno scorso non ha Lukaku e Hakimi, ma ha avuto il pregio di far ruotare tutta la rosa. Il mio erede? Facile, Barella. Lui e Brozovic sono un centrocampo mica da ridere, sul podio in Europa". Queste le parole in esclusiva al Corriere della Sera dove è intervenuto l'ex mediano dell'Inter Nicola Berti il quale si è espresso sulla lotta Scudetto. <<<Parlando invece di mercato, il direttore sportivo rossonero Paolo Maldini sta intavolando un intreccio con Beppe Marotta e il cholo Simeone: sentite perchè!>>>