news milan

Gazzetta dello Sport, prima pagina: “C’è il derby, carica!”

Massimiliano Allegri

Gazzetta dello Sport, prima pagina MILANO – Ecco la prima pagina del 2 ottobre 2021 de La Gazzetta dello Sport, uno tra i maggiori quotidiani sportivi nazionali italiani. SUL DERBY – Queste le parole di Max Allegri sul Derby della Mole:...

Redazione Il Milanista

Gazzetta dello Sport, prima pagina

MILANO - Ecco la prima pagina del 2 ottobre 2021 de La Gazzetta dello Sport, uno tra i maggiori quotidiani sportivi nazionali italiani.

SUL DERBY – Queste le parole di Max Allegri sul Derby della Mole: «Rappresenta la stracittadina. Tornano i tifosi, sarà una bella partita. Dobbiamo sistemare la classifica: ci dobbiamo dare un altro colpettino. Affrontiamo un Torino che corre, pressa. Juric sta facendo un ottimo lavoro, è un allenatore che ha trasmesso alla squadra dei concetti su come giocare che incarnano lo spirito Toro. Sarà una partita complicata, bisognerà ribattere colpo su colpo. Sono coloro che han concesso meno occasioni agli avversari. Bisogna stare dentro la partita per 95’».

CHIESA DYBALA POSSONO COESISTERE DAVANTI – «Con l’Empoli han giocato insieme ma era una partita diversa. Ci sarà bisogno, per caratteristiche sue, di giocare più da esterno. Piano piano vediamo di sistemare le cose».

 Federico Chiesa

BENTANCUR E LOCATELLI – «Tutti e due non hanno mai gestito un centrocampo da soli. Bentancur ha più bisogno di uno a fianco che gestisca di più il gioco. Ogni tanto sbaglia ma perché è sempre generoso. Locatelli ha chiuso molte traiettorie su Lukaku, ha giocato una partita fisica. Giocando cresceranno, più giocano insieme e si conosco e più le cose andranno bene».

MEGLIO CONTRO JURIC O TUCHEL – «Non è questione di difficoltà, bisogna essere consci che in campionato siamo in ritardo. Per noi sono tutte finali per sistemare la classifica. Il Torino erano tanti anni che non subiva 6 gol all’inizio».

RIENTRO SUDAMERICANI DALLE NAZIONALI – «Non ho ben preciso il programma, gli italiani li avrò a disposizione. I sudamericani torneranno venerdì e giocando domenica li avremo a disposizione».