Galli: “Non era il ruolo più facile il mio, ma era bellissimo perché probabilmente ero il primo tifoso”

Galli: “Non era il ruolo più facile il mio, ma era bellissimo perché probabilmente ero il primo tifoso”

Le parole dell’ex portiere del Milan, Giovanni Galli.

di Redazione Il Milanista
Giovanni Galli, ex portiere del Milan.

MILANO – Giovanni Galli, ex portiere del Milan, ha raccontato un aneddoto riguardante Arrigo Sacchi alla manifestazione ‘Il Milan degli Immortali’ tenutasi a Trento: “Non era il ruolo più facile il mio, ma era bellissimo perché probabilmente ero il primo tifoso. Toccavo pochi palloni ma ero lì a sostenere la squadra. Rigori di Belgrado? Ricordo quando Arrigo alle 2 di notte fece un incontro con 4-5 persone per chiederci cosa dovevamo fare per vincere quella partita. Fu una nottata indimenticabile, dormimmo poco e giocammo tanto”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy