IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

I conti iniziano a tornare: progettazione e solidità, così rinasce il Diavolo

Ivan Gazidis e Paolo Maldini, rispettivamente amministratore delegato e direttore tecnico del Milan

Il Milan corre spedito in campionato. 6 vittorie per Stefano Pioli nelle prime 7 uscite stagionali. Eguagliato insomma lo stesso punteggio, super e ancora più sorprendente, dello scorso anno. Segno questo di una società sana, di una squadra...

Redazione Il Milanista

Il Milan corre spedito in campionato. 6 vittorie per Stefano Pioli nelle prime 7 uscite stagionali. Eguagliato insomma lo stesso punteggio, super e ancora più sorprendente, dello scorso anno. Segno questo di una società sana, di una squadra forte, di un allenatore competente. Già perchè il Milan può gioire non solo perchè sta rialzando la testa, ma anche perchè a livello economico, tra le top italiane, si mostra fra i club più in salute.

 Il Milan festeggia con Stefano Pioli.

VERSO L'APPROVAZIONE DEL BILANCIO 2020 - Il prossimo 26 ottobre andrà in scena L'assemblea degli azionisti del Milan. Tra i punti all’ordine del giorno ci sarà l’approvazione del bilancio d'esercizio chiuso il 30 giugno 2021, che farà registrare una perdita di 96,4 milioni, dimezzando di fatto i -194 dello scorso anno. Nel dettaglio sono elencati i dati relativi alla situazione economica  dei top club della Serie A 2019/2020 in merito all’ultimo bilancio al momento disponibile. Ecco i top club italiani:

  • Juventus: (2020) -385.139.126 €, (2019) -463.474.167 €
  • Roma: (2020) -299.757.000 €, (2019) -220.627.000 €
  • Inter: (2020) -244.431.684 €, (2019) -257.844.295 €
  • Milan: (2020) -103.892.000 €, (2019) -83.016.000 €
  • Lazio: (30/06/2020) -49.216.252 €, (30/06/2019) -54.904.778 €
  • Napoli: (2020) 123.818.369 €, (2019) 105.072.030
  • NAPOLI IN AVANZO MA NON SPENDE - In merito alla posizione economica del Napoli si è espresso attraverso i social, Paolo Del Genio, giornalista di Tele A e Radio Kiss Kiss Napoli. Parlando di calciomercato, fa un raffronto tra il Napoli e le altre big del campionato. Ecco le sue considerazioni: “Tutti con il meno tranne il Napoli. Però la Roma acquista, senza fare cessioni remunerative, altre si muovono, Napoli totalmente bloccato. Ammetto ignoranza in materia ed attendo spiegazioni chiare. Al momento non capisco”.