Classifica rigori: guida il Milan. Cassano: “Tutti meritati”

Ecco la classifica dei rigori concessi in Serie A e le parole di Cassano sul canale Twitch di Bobo Vieri

di Redazione Il Milanista
Il rigore sbagliato da Zlatan Ibrahimovic nel derby contro l'Inter

MILANO – Ci sono tanti argomenti inerenti al Milan. Il primato in classifica. I + 18 punti rispetto alla scorsa stagione. Il mercato condotto dalla coppia composta da Paolo Maldini e Frederic Massara. O i rigori concessi al Milan, ma anche quelli sbagliati da Zlatan Ibrahimovic. E proprio sui tiri dagli 11 metri i rossoneri sono la squadra che più ne ha avuti a favore: ben 14. Il club di via Aldo Rossi sono in testa in questa speciale classifica. Ben 9 più di Sassuolo, Roma e Juventus fermi a 5 rigori ricevuti. La formazione di Stefano Pioli però ne ha sbagliati 4 di cui tre da Zlatan Ibrahimovic (contro Bologna, Hellas e Inter). In questa classifica, guidata dai rossoneri e chiusa da Parma e Genoa (entrambe ferme a uno) però non vengono considerati gli errori nella competizione europea, dove lo svedese ex United e PSG ha sbagliato nel match contro il Lille.  Ecco la classifica dei rigori concessi e sbagliati in questo campionato di Serie A con la media di quelli segnati

 

SQUADRA CONCESSI SBAGLIATI MEDIA
MILAN 14 10 71,43%
SASSUOLO 5 5 100%
ROMA 5 5 100%
JUVENTUS 5 4 80%
CROTONE 4 4 100%
BENEVENTO 4 4 100%
SAMPDORIA 4 3 75%
LAZIO 4 3 75%
VERONA 3 3 100%
TORINO 3 3 100%
SPEZIA 3 3 100%
NAPOLI 3 3 100%
FIORENTINA 3 3 100%
CAGLIARI 3 2 66,67%
UDINESE 2 2 100%
BOLOGNA 2 1 50%
PARMA 1 1 100%
GENOA 1 1 100%
Ibrahimovic e Kessié
Ibrahimovic e Kessié
A molti sono sembrati decisamente troppi i rigori concessi alla formazione di Stefano Pioli. A commentare i penalty concessi in questa Serie anche l’ex attaccante di Roma e Milan, tra le altre, Antonio Cassano. Il fantasista barese infatti è intervenuto in diretta su Twitch sul canale dell’amico Bobo Vieri, Bobo Tv. L’ex attaccante di Lazio e Inter aveva affermato: “Danno tanti rigori al Milan, eh”, ma l’oramai ex talento di Bari Vecchia ha voluto precisare che non ci sono mai stati concessioni al club di via Aldo Rossi rispondendo:  “Bobo, sono meritati“. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<< 

 

Antonio Cassano e Bobo Vieri
Antonio Cassano e Bobo Vieri
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy