Capitolo difesa: Kjear fa il Romagnoli, Calabria bene e Gabbia…

La situazione relativa i centrali di difesa rossoneri.

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ha stupito anche i più scettici in questo inizio di stagione: è la difesa rossonera che bene ha fatto in tutte le varie situazione in cui è stata impiegata. Fondamentale per questo è stato trovare un certo feeling, avendo i 4 titolari, Calabria, Kjaer, Gabbia e Theo Hernandez, giocato diverse partite di fila sempre negli stessi ruoli, posizioni e per gli stessi minuti. A stupire più di tutti è stato sicuramente Simon Kjaer, affiancato stabilmente da Matteo Gabbia.

Simon Kjear, balurardo rossonero

Con Romagnoli e Musacchio infortunati e Duarte con il Covid infatti, Pioli ha schierato il veterano danese e il giovane italiano in rampa di lancio che non hanno sicuramente tradito le attese. Certo, le incertezze e le difficoltà di Gabbia spesso risultano evidenti, ma qualche errore di gioventù glielo si può ancora perdonare, in attesa poi del rientro effettivo nei ranghi rossoneri del capitano, Alessio Romagnoli.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy