IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Calcagno: “Appreso con grande soddisfazione la notizia dell’abrogazione”

Calcagno: “Appreso con grande soddisfazione la notizia dell’abrogazione” - immagine 1
Il presidente dell'Associazione Italiana Calciatori, in una nota ufficiale, si è espresso sulla decisione di abrogare del Decreto Crescita

In queste il calcio italiano si sta interrogando sul suo futuro. Il Governo infatti ha deciso di abrogare il Decreto Crescita, grazie a cui molti club, compreso il Milan, erano riusciti a risparmiare sugli ingaggi di giocatori importanti provenienti dall'estero. A tal proposito, si è espresso Umberto Calcagno, presidente dell'AIC.

La nota ufficiale: "Abbiamo appreso con grande soddisfazione la notizia dell’abrogazione, anche per gli sportivi, della norma sugli impatriati contenuta nel Decreto Crescita, previsione che penalizzava l'intero movimento calcistico nazionale.

Finalmente dal 1 gennaio 2024 calciatori italiani e stranieri potranno competere sullo stesso piano; per questo, ringrazio chi nel governo e nelle forze politiche si è mostrato sensibile alle nostre istanze e alle sorti del calcio italiano, per tutelare lo sviluppo della filiera del nostro mondo e il futuro della Nazionale".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.