IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Bertolacci, primo gol e vittoria in Turchia: è il quinto italiano a riuscirci

Bertolacci con la maglia del Milan.

Andrea Bertolacci sta vivendo una nuova interessante esperienza in terra turca. Oggi poi, è risultato decisivo per la vittoria del suo Fatih Karagümrük.

Redazione Il Milanista

MILANO - Una vecchia conoscenza rossonera ha da poco iniziato la sua avventura in turchia. Stiamo parlando di Andrea Bertolacci, centrocampista del Fatih Karagümrük.  Il classe 1991 era una grande promessa del nostro calcio, e il club rossonero aveva riposto grandi aspettative in lui. Nel 2015 passa infatti a titolo definitivo al Milan per 20 milioni di euro, firmando un contratto fino al 30 giugno 2019 e scegliendo di indossare la maglia numero 91. Esordisce con la squadra rossonera il 17 agosto seguente. Il 1º novembre 2015 segnerà il suo primo gol in maglia rossonera nella vittoria esterna per 1-3 contro la Lazio.

IL SUO LUNGO GIROVAGARE DOPO IL MILAN - Il 15 luglio 2017 viene ufficializzato il suo ritorno al Genoa con la formula del prestito. Terminato il prestito rientra al Milan, dove colleziona però solo 4 presenze in Europa League ed in scadenza di contratto, rimane svincolato. L'8 ottobre 2019 passa alla Sampdoria con cui firma un contratto fino a giugno 2020. A fine annno Bertolacci decide di cambiare aria e sposa un nuovo progetto. Il 23 dicembre 2020 trova l'accordo con il Fatih Karagümrük, squadra della massima serie turca.

IL GOL E L'ESULTANZA LIBERATORIA - Ora la sua squara, il Fatih Karagumruk, è tornato ad assaporare il gusto dei 3 punti. Il club ha al suo interno una nutrita colonia di rappresentanti della nostra Serie A, fra cui Biglia e Borini. Decisivo, quest’oggi, nella vittoria per 2-1 contro il Konyaspor, proprio Andrea Bertolacci che ha siglato il gol della vittoria con un colpo di testa imprendibile per l'estremo difensore avversario. Questo è stato il suo primo gol in terra turca, diventando il quinto italiano nella storia a riuscirci.

Potresti esserti perso