Andrade: “Sogno di vincere il derby con un mio gol”

Andrade: “Sogno di vincere il derby con un mio gol”

Le parole della calciatrice rossonera, Andrade.

di Redazione Il Milanista
Lady Andrade con la maglia della Colombia

MILANO – A due giorni dal primo storico Inter-Milan di Serie A Femminile, la rossonera è pronta a dire la sua e ha le idee chiare: “Questo Derby sarà l’inizio di una storia e dobbiamo scriverla iniziando con il piede giusto, vincendo la partita”. Questa la sua intervista integrale ai microfoni di Mian TV:

Come procede la tua esperienza al Milan?

“Molto bene, il calcio qui è diverso da quello cui sono abituata. È piu tattico, ma è solo questione d’abituarsi e allinearsi a ciò che chiede il mister per mettere le mie qualità a disposizione della squadra. Cerco di parlare con tutte le compagne, mi trovo particolarmente bene con Refiloe e Mrtina Capelli, due persone molto allegre e cercano sempre di capire se sto bene. Capisco l’italiano ma parlarlo è difficile.”

Quanto è seguito il Milan in Colombia?

“Il Milan è molto famoso in tutto il mondo, è uno tra i club più importanti. La Colombia ha avuto alcuni giocatori in rossonero, come Mario Yepes. Questo ci ha permesso di sognare di poter giocare in questo club prima o poi.”

Che allenatore è mister Ganz?

“Ha la fortuna di essere stato giocatore, capisce molto come uno si sente in campo, ha pazienza, sa come migliorare le nostre qualità per metterle a favore della squadra. Mi piace perché legge molto bene le partite e questo ci aiuta molto, e si è visto per esempio con la Roma.”

Che significato ha il derby per te?

“Il mio primo derby di Milano, è come iniziare a scrivere la storia e dobbiamo farlo con il piede giusto vincendo la partita.”

Come immagini il derby dei tuoi sogni?

“Io che segno e noi che vinciamo la partita.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy