IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Ancelotti: “Diaz? È tornato dopo gli anni al Milan con più conoscenze”

Carlo Ancelotti, ex tecnico del Milan ora alla guida dell'Everton
Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del derby di Copa del Rey contro l'Atlético Madrid, che si disputerà...

Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del derby di Copa del Rey contro l'Atlético Madrid, che si disputerà al Metropolitano. L'allenatore del Real Madrid non ha dato importanza alle dichiarazioni di Diego Simeone, che ha annunciato il mancato pasillo per i vincitori della Supercoppa spagnola: "La squadra sta bene, sarà un'altra partita molto complicata, l'Atletico è una rivale che si è fatto valere in Supercoppa, la partita è stata alla pari. Ci aspettiamo una partita ancora più complicata, loro giocano in casa e stanno facendo molto bene. Ogni match è diverso, non è una partita di campionato, dobbiamo tenerne conto. Possono esserci tempi supplementari, rigori... non conta quello che abbiamo fatto finora".

Come sta Rodrygo: "Domani sarà disponibile per giocare. Sta benissimo, è stato decisivo in Supercoppa; è in un buon momento, è tornato ai massimi livelli".

Rotazioni: "Metterò in campo la migliore squadra possibile, tenendo conto della fatica. Abbiamo avuto tanti infortuni ma abbiamo resistito. L'intensità degli allenamenti ci aiuta, c'è competizione e la condizione è buona per questo motivo".

La crescita di Brahim Diaz: “È tornato dopo gli anni al Milan con più conoscenze a livello tattico e con più gamba, è più potente. Negli spazi stretti si fa valere tantissimo, è importante in difesa, lavora tantissimo in qualsiasi posizione. Fa bene ovunque lo schieri, ci sta aiutando tantissimo, è molto completo".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.