IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Albertini: ” De Ketelaere? E’ senza dubbio un potenziale campione”

Charles De Ketelaere
Come detto in precedenza il Milan ha chiuso l’operazione De Ketelaere. Albertini benedice il suo arrivo alla Gazzetta dello sport

Redazione Il Milanista

Nella giornata di ieri i rossoneri hanno raggiunto l'accordo economico con il Brugge per il tanto desiderato Charles De Ketelaere. Il costo del trasferimento è 32 milioni più 3 di bonus e una percentuale sul margine della rivendita a favore del Bruges, come da tradizione nei trasferimenti internazionali. In sostanza, se il Milan dovesse vendere Charles a una somma superiore ai 32 milioni, una parte del guadagno andrebbe a favore del Bruges. Il talento belga nella scorsa stagione ha collezionato la bellezza di 14 reti e 9 assist in 39 apparizioni in Pro League. Charles all' occorrenza potrà giocare anche come esterno destro oltre che come trequartista alle spalle del sempre più idolo dei tifosi Olivier Giroud.

Come detto in precedenza il Milan ha chiuso l’operazione De Ketelaere. Albertini benedice il suo arrivo alla Gazzetta dello sport: "Nel 4-2-3-1 di Pioli può ricoprire più ruoli, ma è prima di tutto un trequartista. Un potenziale campione, perché è un giocatore moderno, di caratura internazionale, e perché a 21 anni ha già più esperienza in Champions di tanti giocatori del Milan attuale. E poi c’è solito fattore che inciderà, vale a dire Stefano Pioli. Tonali, Leao, Theo, lo stesso Kessie... Quanti ne ha migliorati? I grandi allenatori sono quelli con cui anche i campioni crescono, ma Pioli ha fatto ancora meglio: il suo Milan è diventato campione migliorando. Il Milan ha scelto De Ketelaere, ma anche lui ha scelto i rossoneri: sa che il progetto tecnico è perfetto per lui".