IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Abate: “Mi porto a casa il bicchiere mezzo pieno, ci farà crescere”

Ignazio Abate
L'allenatore del Milan Primavera, intervistato ai microfoni di Milan TV, ha commentato così il beffardo pareggio dei suoi contro il Sassuolo

Ieri il Milan Primavera ha pareggiato 3-3 contro il Sassuolo. Un risultato beffardo per i rossoneri, che avevano chiuso il primo tempo sul punteggio di 3-0. Ignazio Abate, tecnico rossonero, ha commentato il risultato ai microfoni di Milan TV.

Il commento: "La squadra mi è piaciuta moltissimo per i primi 45', forse abbiamo fatto il miglior primo tempo della stagione. Nella ripresa siamo partiti controllando il gioco, non subendo praticamente niente e siamo sempre stati in partita. Non dovevamo prendere il primo gol a 8' dalla fine. Evidentemente i ragazzi hanno perso un po' di certezze ed è successo ciò che è successo. Oggi mi porto a casa il bicchiere mezzo pieno, perché abbiamo fatto 45'-60' di altissimo livello. Abbiamo giocato contro una squadra molto più grande di noi, che ha cinque 2004, noi abbiamo finito con molti 2007. Sarà una settimana particolare, andranno con le nazionali e avranno altre due partite da giocare".

Le scelte: "Non so se potevo temporeggiare un po' con i cambi, però a 8 minuti dalla fine è successo quello che è successo. Ci farà crescere, sarà tutta esperienza, per me e per loro. Ci portiamo dietro i lati positivi, peccato perché erano dei punti pesanti per la classifica, ma dobbiamo guardare a noi stessi e al nostro percorso di crescita. E' giusto che anche i più giovani mettano dentro e capiscano che cosa serve per giocare in questa categoria e in questo campionato. Le partite finiscono al 95': sarà tutta esperienza per noi. Di sicuro dalla prossima riusciremo a gestire meglio certe situazioni, con più freddezza e maturità".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.