Rangnick al Milan, accordo raggiunto il 23 dicembre: il punto

Rangnick al Milan, accordo raggiunto il 23 dicembre: il punto

Tutti i dettagli sull’accordo che sarebbe stato raggiunto tra il manager tedesco e la dirigenza rossonera per portare lo stesso Rangnick al Milan.

di Redazione Il Milanista
Rangnick al Milan, i dettagli

MILANO – 23 dicembre 2019. Il Milan, preso a sberle dall’Atalanta in quel di Bergamo, decide di svoltare: in quella data, infatti, i vertici di Elliott hanno infatti incontrato in gran segreto Ralf Rangnick, attualmente “Head of sport and development soccer del gruppo Red Bull”, raggiungendo con lui un’intesa di massima.

LA PROPOSTA – Essa prevederebbe, come riporta La Gazzetta dello Sport, l’affidamento a Rangnick della panchina del Milan dalla prossima stagione e il ruolo di direttore sportivo, oltre ad alcune clausole (tra cui per esempio una che prevede il pagamento di una penale all’ex Lipsia nel caso in cui Elliott dovesse decidere di cambiare strategia).

FUTURO PIOLI – Sta di fatto che, come riporta la Rosea, Gazidis ha tutta l’intenzione di dare fiducia a Pioli, facendogli concludere la stagione per giocarsi sul campo la conferma per l’anno prossimo. Le voci su Rangnick, però, diventeranno sempre più insistenti… CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy