Milan, Pioli avvisato: senza Europa sarà addio immediato

Milan, Pioli avvisato: senza Europa sarà addio immediato

L’obiettivo del Milan è chiaro: qualificarsi ad una delle prossime coppe europee. Se Stefano Pioli non dovesse riuscirci…

di Redazione Il Milanista

Milan, avviso a Pioli

MILANO – Come già scritto nell’analisi post derby, sognare la Champions, in questo momento, è un’utopia per il Milan. Non tanto per il 10 punti di distacco dall’Atalanta, teoricamente recuperabili, ma per l’inconsistenza generale mostrata dai rossoneri di Pioli nella gestione del tecnico subentrato a Giampaolo.

I numeri della gestione Pioli sono tutt’altro che esaltanti: in 18 gare il suo Milan ha vinto 8 volte, perso e pareggiato 5, segnando 26 gol e subendone ben 24, con un gioco che, il più delle volte, ha fatto fatica a sbocciare e a mostrarsi con continuità. Al tecnico ex Fiorentina, comunque, v’ha dato il merito di aver rimesso ordine nel mondo milanista, dando spazio e vigore agli acquisti estivi passati in secondo piano con il suo precedessore.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, la dirigenza rossonera è stata chiara: o sarà Europa o sarà addio, in modo da puntare in estate su un big per la panchina (Allegri?). CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy