IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan-Manchester Utd, Maldini: “Infortuni? La mentalità resta la stessa”

Paolo Maldini

Le parole di Paolo Maldini, direttore dell'area tecnica rossonera, nel pre Milan-Manchester United.

Redazione Il Milanista

MILANO - Paolo Maldini, direttore dell'area tecnica rossonera, si è così espresso a SkySportnel pre Milan-Manchester United: "Abbiamo una serie di infortuni incredibile, soprattutto nel reparto d'attacco dove siamo in seria difficoltà ma la nostra mentalità deve rimanere la stessa. E' questa che ci ha fatto arrivare fino a questo punto. La stagione ci ha visti protagonisti, più di così era difficile ipotizzare di fare, ma la nostra forza è non accontentarsi. La nostra forza non è piangerci addosso per le assenze e andiamo avanti".

SUL 2007: "Ho ricordato la gara del 2007 soprattutto con Pioli per questioni tattiche, le cose sono cambiate nel calcio, ma la qualità è qualità e lì ce n'era tantissima".

SUI MODULI: "La nostra idea è di fare tutto quello che possiamo fare. Anche i moduli vanno adattati al momento, siamo ferrei sulla mentalità. Dobbiamo ricordarci da dove siamo partiti, la rincorsa dell'anno scorso, il Rio Ave... Sono tutti sacrifici che ti portano a giocare questa partita con motivazione. Giocare contro questa grande squadra, in un campionato economicamente di un altro livello, per sentirsi in grado di competer".

SUL MANCHESTER UNITED: "L'avversario che recupera giocatori importanti è veramente di grandissimo livello, le italiane hanno avuto difficoltà nelle coppe europee ma siamo qui a giocarcela".

 L'esultanza dei calciatori del Milan dopo il goal di Kjaer

SU SEEDORF: "Sapevo di averlo in campo e che voleva sempre la palla, avere lui sempre a disposizione per me era una goduria. Le cose tatticamente sono cambiate ma la qualità rimane, Clarence farebbe la differenza anche adesso".

Potresti esserti perso