• ultim'ora

Milan, ecco i primi ruggiti per lo Scudetto. E le rivali stentano…

In tantissimi si sono chiesti nelle ultime settimane se il Milan possa davvero essere considerato tra le pretendenti allo Scudetto.

di Redazione Il Milanista
Milan, i primi ruggiti per lo Scudetto

MILANO – In tantissimi, tra addetti ai lavori e tifosi, si sono chiesti nelle ultime settimane se il Milan possa davvero essere considerato tra le pretendenti allo Scudetto. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la squadra di Pioli ha mostrato qualche scricchiolio nelle ultime due gare di campionato, ma è ancora in piedi ed in testa alla classifica.

MILAN, ITALY – NOVEMBER 08: Hakan Calhanoglu of AC Milan is challenged by Giangiacomo Magnani (L) of Hellas Verona during the Serie A match between AC Milan and Hellas Verona FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 8, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Oltre ai meriti dei rossoneri, i quali hanno mostrato continuità di gioco e di risultati in tutto il post lockdown forti di un 4-2-3-1 che fornisce sicurezze e spettacolo, c’è da registrare la non costanza delle rivali. Juventus e Inter sono (ancora) alla ricerca di se stesse, la Roma diverte ma è soggetta ad alti e bassi, così come il Napoli che vince ma non convince. È chiaro che il Milan, rispetto sopratutto a bianconeri e nerazzurri, pecca in qualità e profondità di rosa, ma in una stagione così strana e particolare NEVER SAY NEVER.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy