Pioli-Milan, spunta la clausola: senza Europa sarà addio

Pioli-Milan, spunta la clausola: senza Europa sarà addio

La clausola inserita nel contratto

di Redazione Il Milanista

MILANO – “Mancano ancora trentuno partite, siamo convinti di poter raggiungere il nostro obiettivo”. Parola di Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan intervenuto ieri nel corso della conferenza stampa in cui è stato presentato il nuovo allenatore rossonero Stefano Pioli. L’obiettivo, come lo stesso Pioli ha confermato, rimane il quarto posto, che garantirebbe la partecipazione alla prossima Champions League. Un compito piuttosto arduo. Tuttavia, stando a quel che riferisce Il Corriere della Sera, nel contratto di Pioli sarebbe stata inserita una clausola particolare, tramite la quale l’accordo verrà rescisso se la squadra non otterrà neppure la qualificazione in Europa League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy