Notizie Calcio – Coronavirus: UFFICIALE, la Bundesliga slitta al 30 aprile

Notizie Calcio – Coronavirus: UFFICIALE, la Bundesliga slitta al 30 aprile

La federazione tedesca ha diramato un nuovo comunicato dove ufficializza lo slittamento del ritorno in campo al prossimo 30 aprile

di Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE CALCIO

MILANO – Il campionato in Germania sarebbe dovuto tornare in campo il 2 aprile, a causa dell’emergenza Coronavirus. La pandemia, però, continua a dilagare in tutto il mondo e di conseguenza si allungano i tempi per il ritorno alla normalità. La federazione tedesca ha quindi deciso, dopo ad una videoconferenza tenutasi oggi, di posticipare la data prevista per la ripresa del campionato. Ecco la nota ufficiale.

Alla luce della situazione di alcuni club e della responsabilità di un settore con 56.000 dipendenti diretti e indiretti, l’assemblea generale del 16 marzo all’unanimità ha rappresentato l’obiettivo di voler terminare la stagione entro il 30 giugno, nella misura in cui ciò sia legalmente consentito e giustificabile per la salute. A questo proposito, il DFL sta attualmente lavorando intensamente sui concetti per giocare in un determinato momento anche senza spettatori dello stadio e con un uso minimo di lavoratori nelle aree dello sport, dell’organizzazione generale e dei media. Contrariamente agli sport amatoriali e di base o ad altri eventi per il tempo libero, solo il personale dello stadio sarebbe impiegato in questo luogo di lavoro. Alla luce della situazione attuale, la DFL ha anche deciso di posticipare l’offerta prevista per i diritti dei media. Invece della data originariamente prevista per maggio, è prevista l’assegnazione da giugno di quest’anno. 
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy