Notizie Calcio – Coronavirus, il Sion licenzia otto giocatori

Notizie Calcio – Coronavirus, il Sion licenzia otto giocatori

L’emergenza Coronavirus ha messo in ginocchio anche diversi club di calcio. Il Sion non potendo far fronte alle spese ha deciso di licenziare dei calciatori

di Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE CALCIO

MILANO – L’emergenza Coronavirus continua a tenere banco in tutto il mondo. Le conseguenza dello stop ai vari campionati iniziano a farsi sentire, con importanti ripercussioni economiche. E’ il caso del Sion, squadra svizzera, che ha chiesto ai proprio giocatori di venire incontro alle esigenze del club, ma questi non hanno voluto sentire alcuna spiegazione, sul taglio dei loro stipendi. Una presa di posizione che ha portato Costantin, il presidente del Sion, ha optare la clamorosa decisione di licenziare quei calciatori che non erano d’accordo con la linea societaria. Tra questi figurano anche atleti con un passato in Serie A, come Doumbia, ex Roma, e Kasami ex Lazio e Palermo.

CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy