ESCLUSIVA – Ag. Borini: “Perchè il Verona? Juric gli ha garantito che avrebbe fatto l’attaccante”

ESCLUSIVA – Ag. Borini: “Perchè il Verona? Juric gli ha garantito che avrebbe fatto l’attaccante”

In esclusiva ai nostri microfoni parla Roberto De Fanti, agente di Borini

di Redazione Il Milanista

Di RAMONA MARCONI

MILANO – Sembrava fatta e in fase di definizione la trattativa che avrebbe portato Fabio Borini a Genova. Vi avevamo detto, in esclusiva, che entro questa domenica l’ex Sunderland avrebbe lasciato il Milan. Detto fatto. Non Genova ma Verona, perchè anche la scelta della città ha avuto un peso specifico in questa trattativa. Ed è così che il classe 1991 si è svincolato dal Milan dopo 2 anni e mezzo e ha firmato un contratto da 6 mesi con gli scaligeri. In esclusiva ai nostri microfoni arrivano le prime parole del suo agente, Roberto De Fanti: “Con Fabio avevamo stabilito che la scelta dovesse essere ponderata e basata essenzialmente sul lato tecnico. La sua intelligenza tattica lo ha portato a giocare in diversi ruoli per il Milan in questi due anni ma Fabio rimane sostanzialmente un attaccante; di conseguenza la scelta sarebbe andata a cadere sul club che gli desse le maggiori garanzie tecniche. C’erano tante squadre che lo volevano e la scelta di Verona nasce proprio per il bel gioco espresso da Juric questa stagione. Il mister e’ stato fondamentale in questa scelta. La serenità dell’ambiente e la bellezza della città hanno fatto il resto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy