Eriksson: “Ibra il più grande calciatore svedese di sempre. Non mi aspettavo tornasse al Milan”

Eriksson: “Ibra il più grande calciatore svedese di sempre. Non mi aspettavo tornasse al Milan”

Le parole del tecnico svedese

di Redazione Il Milanista

MILANO – L’allenatore svedese Sven Goran Eriksson, Campione d’Italia sulla panchina della Lazio nel 2000, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Anch’io Sport in cui ha parlato anche di Zlatan Ibrahimovic: “Ibra è il più grande giocatore svedese di sempre, ma non credo potrà tornare in Nazionale. Sinceramente non mi aspettavo tornasse al Milan, è stata una sorpresa, ma conoscendolo se ha accettato questa sfida vuol dire che lui sente di poter ancora dare qualcosa di importante. Ed ha già dimostrato di essere in grado di farlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy