Crespo e la sfuriata di Galliani: “Dopo un’amichevole ci disse che…”

Crespo e la sfuriata di Galliani: “Dopo un’amichevole ci disse che…”

L’aneddoto raccontato dall’ex bomber argentino

di Redazione Il Milanista

MILANO – L’ex centravanti rossonero Hernan Crespo, nel corso di una diretta Instagram con Fabio Cannavaro ha svelato un retroscena legato ad Adriano Galliani: “Quando sono arrivato al Milan abbiamo fatto la tournée negli Stati Uniti. La prima partita era contro il Manchester United, giocavamo contro giocatori come Giggs, Scholes, Cristiano Ronaldo e Van Nistelrooy. Era mezzogiorno e faceva caldo, non fu una sfida spettacolare. Infatti finì 0-0, ma poi vincemmo ai rigori. Tuttavia Galliani si infuriò e disse: ‘Ma come vi permettete? Ma che figura fate?! Noi siamo il Milan, dovevamo vincere la partita!’ Poi abbiamo vinto 3-2 contro il Chelsea di Mourinho, dopodiché arrivò la Supercoppa Italiana contro la Lazio a San Siro. Chiesi a Gattuso e Maldini se ci fosse un premio per aver vinto la Supercoppa. Mi risposero: ‘Ma quale premio?! E’ il minimo!'”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy