Andersen: “Pronto al prossimo passo, ma la cessione deve servire anche alla Sampdoria”

Andersen: “Pronto al prossimo passo, ma la cessione deve servire anche alla Sampdoria”

Le parole del difensore danese nel mirino del Milan

di Redazione Il Milanista

MILANO – Joachim Andersen, difensore centrale della Sampdoria, ha parlato del suo futuro ai microfoni di bt.dk. Il danese classe 1996 ha ammesso che quella appena trascorsa potrebbe essere stata la sua ultima stagione a Genova. Il Milan lo segue da tempo, ma la concorrenza non manca.

Queste le sue parole: “C’è molto interesse nei miei confronti e analizzo le varie opzioni. Sono stato molto bene alla Sampdoria, con i tifosi, il presidente, lo staff, i giocatori e la città. Adesso è ora di andare avanti per migliorare ancora di più. Ci sono diversi club interessati che stanno trattando con il mio agente, a breve prenderà una decisione consultando anche la mia famiglia. Alla Sampdoria sono migliorato tanto, tutti hanno creduto in me. Giampaolo è conosciuto come uno dei migliori in Italia per l’organizzazione della difesa. Ora mi sento pronto per il prossimo passo. In caso di partenza è importante che  l’operazione abbia senso anche per la Sampdoria, non è una questione che riguarda solo me. Devo ringraziare questo club fantastico e l’allenatore. Senza la Sampdoria non avrei avuto tutte queste opzioni per il trasferimento”.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy