Calciomercato Milan – Pioli lo boccia e sarà addio: vola subito in Premier

Il tecnico rossonero ha bocciato un giocatore in questi giorni ed è pronto a lasciarlo partire: possibile cessione in Inghilterra

di Redazione Il Milanista

MILANO – Mateo Musacchio, tornando in campo dopo quasi un anno nel match tra Milan e Torino di Coppa Italia, ha pubblicato un post su Instagram mostrandone la soddisfazione e ringraziando anche i tifosi per i messaggi ricevuti: “Grande partita e grande spirito di squadra! Felice di essere tornato a giocare a San Siro! Grazie per tutti i messaggi di affetto ricevuti!”. Il centrale argentino, fuori spesso dai convocati sia per infortunio che per scelta tecnica, dovrebbe rimanere a Milano, ma…

Che succederebbe se a chiamarlo fosse il club campione d’Europa? Il ritorno in campo di Virgil Van Dijk appare ancora abbastanza lontano e il Liverpool sono in cerca di un difensore centrale. Stando a quel che riferisce il tabloid Daily Mail, sulla lista della società inglese ci sarebbe anche il nome di Mateo Musacchio.  Il contratto del centrale argentino scadrà il 30 giugno e il Milan, nonostante la voglia di rivalsa mostrata anche in Coppa Italia, non sembra avere intenzione di rinnovarglielo. Mateo Musacchio non ha comunque alcuna intenzione di trasferirsi a gennaio in un’ altra squadra: l’ex Villarreal preferirebbe arrivare in scadenza a giugno per poi trasferirsi dove vuole. La corte dei Reds potrebbe però far cambiare idea al giocatore.

Ad allontanarlo da Milano, inoltre, potrebbe arrivare Fikayo Tomori. Luca Marchetti ne ha parlato a SkySport 24: “Lampard ha detto che hanno cinque centrali e quindi Tomori andrà in prestito. Non hanno parlato di diritto di riscatto perché il Chelsea non vuole privarsene, molto probabilmente o verrà inserito un diritto di riscatto molto alto o non verrà inserito il diritto di riscatto. Il Milan, per velocizzare l’arrivo di Tomori, soprassederà rispetto a questo particolare. Com’è stato per Diaz quest’estate è più importante avere il giocatore subito piuttosto che mettersi a ragionare su un eventuale futuro. Il Milan punta a chiudere burocraticamente in settimana”. >>> E proprio in queste ore viene svelato il piano rossonero per la difesa: ecco i cinque nuovi obiettivi di Maldini per la difesa a gennaio <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy