Conti nuovo stop… questa volta per squalifica

Conti nuovo stop… questa volta per squalifica

Ecco cosa è successo

di Redazione Il Milanista
MILANO – Il terzino del Milan, Andrea Conti, è costretto a nuovo stop: questa volta però non c’entrano i suoi infortuni.
Venerdì scorso l’ex Atlanta è tornato a calcare il campo dopo 432 di inattività, con la Primavera rossonera guidata da Alessandro Lupi ma qualcosa non è andato secondo i piani. Infatti Andrea Conti è stato tradito dai suoi nervi nel post partita contro il Chievo Verona. Il terzino, protagonista di una buona ora di gioco, a fine partita ha contestato fortemente l’operato della terna arbitrale. Il giudice sportivo ha deciso di punirlo con tre turni di squalifica, come spiega il comunicato della Lega Serie A:  “perché, raggiunto l’Arbitro presso il suo spogliatoio al termine della gara, impediva al medesimo di chiuderne la porta che colpiva con due pugni; e per avere, nella medesima circostanza, rivolto all’Arbitro una espressione ingiuriosa ed elevato grida che cessavano solo dopo i numerosi inviti del medesimo Direttore di gara“.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy