Calciomercato Milan, un baby talento per l’attacco

Calciomercato Milan, un baby talento per l’attacco

Calciomercato Milan: il nuovo nome per i rossoneri

di Redazione Il Milanista
Han Li con Marco Fassone.

Calciomercato Milan

 

Mercato Milan, il nome nuovo

 

Calciomercato Milan: nuovo nome per la fascia
Calciomercato Milan: nuovo nome per la fascia

 

CALCIOMERCATO MILAN – Si dice che il mercato non dorma mai ed il calciomercato Milan non è certamente da meno. Infatti, nel bel mezzo di questo turbolento e dinamico finale di campionato, Fassone e Mirabelli stanno già pianificando la prossima stagione rossonera e lo stanno facendo prescindendo dalla competizione europea nella quale il Milan riuscirà a qualificarsi. Quantomeno è questo quello che si denota dai movimenti della dirigenza milanista che sta tenendo banco sia sul fronte rinnovi (Gattuso, Cutrone, Calabria, Romagnoli) che su quello degli acquisti (Reina e forse Strinic). Ma un occhio va anche sui futuri investimenti che riguarderanno quasi sicuramente il centrocampo, ma attenzione all’attacco: infatti se al centro del tridente c’è abbondanza con Cutrone, André Silva e Kalinic, lo stesso non può dirsi per gli esterni d’attacco che vedono Suso e Clhanoglu titolarissimi ed il solo Borini a poter subentrare. Ecco allora che il Milan potrebbe inserire un nuovo giocatore anche in quel ruolo, magari un prospetto giovane da far crescere alle spalle degli attuali esterni.

 

 

Calciomercato Milan: occhi su Maximin del Nizza
Calciomercato Milan: occhi su Maximin del Nizza

 

CALCIOMERCATO MILAN, OCCHI SU MAXIMIN – In tal senso, il calciomercato Milan potrebbe rivelare interessanti scenari per quanto concerne gli esterni d’attacco. Il nome nuovo, dopo quello di Depay, sembra essere Alla Saint-Maximin del Nizza. L’esterno francese classe 1997 è uno dei migliori prospetti del calcio francese e della ligue 1 in generale ed il Milan vorrebbe muoversi per accaparrarsene le prestazioni prima che la concorrenza aumenti. Sul giocatore infatti ci sono gli occhi di diversi club del palcoscenico europeo e lo stesso Balotelli come si vede nel presente video sembra apprezzare le qualità del suo compagno di squadra tanto da pronosticarne il trasferimento al Real Madrid entro due anni. Il Milan dal canto suo vorrebbe portarlo al Milan, dove troverebbe in Suso, Calhanoglu e Borini degli ottimi compagni di reparto dai quali imparare, crescere e consacrarsi per il grande giocatore che sembra essere. Intanto, per quel che riguarda il reparto difensivo, si complica la pista che porta ad un obiettivo del direttore sportivo Mirabelli: >>>CONTINUA A LEGGERE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy