Stroppa: “Prestazione importante fino al secondo gol, poi…”

Le parole del tecnico rossoblù

di Redazione Il Milanista
Giovanni Stroppa

MILANO – Intervistato dai microfoni di Sky Sport, Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone, ha commentato la partita persa 4-0 a San Siro contro il Milan: “Purtroppo abbiamo commesso errori gravi sui gol. Dal secondo al quarto gol ci sono stati sei-sette minuti assurdi. Fin lì c’eravamo, stavamo tenendo bene e avevamo creato anche alcune occasioni per segnare, soprattutto nel primo tempo. Purtroppo poi è emersa la nostra fragilità e sono arrivati il terzo e il quarto gol del Milan. Oggi siamo stati pratici, i ragazzi hanno fatto una prestazione importante, almeno fino al 2-0. Poi non c’è stata la reazione emotiva, soprattutto da parte dei giocatori di maggior personalità. Questo è ciò che mi dispiace di più. Non siamo riusciti a reagire. Abbiamo preso un gol da rimessa laterale, come accaduto anche contro il Genoa domenica scorsa. Ci sono state disattenzioni clamorose e queste cose mi dispiacciono molto. Ci siamo persi clamorosamente alcune marcature. Non abbiamo avuto la concentrazione e la cattiveria necessarie. Ci siamo persi in situazioni assolutamente leggibili”.

SUL SALUTO CON PAOLO MALDINI – “Ci conosciamo da quando avevamo dieci anni. Abbiamo fatto tutto il settore giovanile del Milan e quando ci si ritrova è sempre bello ed emozionante”.

Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone
Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy