Calciomercato Milan – Maldini lo porta subito a Milanello: ecco il primo colpo di giugno!

Il direttore tecnico rossonero sta provando a chiudere il primo colpo per giugno: possibile occasione a costo zero

di Redazione Il Milanista
Paolo Maldini prova il colpo a costo zero

MILANO – Il mercato di gennaio si è chiuso, ma il Milan e la sua dirigenza continuano a lavorare. E questo anche in ottica della prossima stagione. Da affrontare ci sono infatti diversi nodi. Su tutti quello che potrebbe essere l’addio di Brahim Diaz. Il calciatore al Milan piace molto e sta facendo bene. Il calciatore in estate si è mostrato poco propenso a separarsi definitivamente dal Real.  L’addio di Zidane qualora dovesse verificarsi, che lo apprezza parecchio, potrebbe però cambiare le carte in tavola.

Al momento però i blancos non sembrano intenzionati a privarsi dello spagnolo per una cifra inferiore ai 25-30 milioni di euro. Ecco che il Milan pensa a come cautelarsi. Va infatti alla ricerca di un calciatore con le sue caratteristiche, o quantomeno simili. E questo potrebbe essere proprio Florian Thauvin. Al Milan non è un segreto che piaccia molto Florian Thauvin. Il giocatore francese andrà in scadenza con il Marsiglia nel giugno del 2021 e si rifiuta di rinnovare con il club di appartenenza. Questo nonostante le numerose richieste. Sembra poi molto intrigato dalla possibilità di indossare la maglia rossonera. Una questione aperta potrebbe però frenare questa trattativa.

Si tratta delle commissioni all’enoturage del francese. Secondo quanto riportato da Tuttosport, negli affari a parametro zero, tutti cercano di guadagnarci il più possibile, compresi gli agenti. E il Milan non sembra disposto a cedere a richieste eccessive. Al momento però, Florian continua ad essere il calciatore sensibilmente più vicino al Milan in vista della prossima stagione. L’arrivo di Thauvin a Milanello è fortemente spinto da Ricky Massara, grande ammiratore del francese da diversi anni. Il suo arrivo garantirebbe ulteriori soluzioni offensive a Stefano Pioli, che ama avere maggiori opzioni per il proprio attacco. >>> E intanto sono addirittura sei i big a rischio addio: per Maldini e Massara sono giorni decisivi!  <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy