Rebic: “Felice per i gol e la vittoria. Ibra? Tra i migliori nella storia del calcio”

Le parole del numero 12 rossonero

di Redazione Il Milanista
Ibrahimovic, Rebic e Romagnoli esultano dopo il goal al Crotone

MILANO – Nella sfida odierna Ante Rebic ha realizzato una doppietta contro il Crotone, portandosi a quota quattro reti in questo campionato. Tre nelle ultime due partite. Lo stesso attaccante croato ne ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Sono molto felice, sia perché ho fatto due gol sia perché abbiamo portato a casa tre punti, riprendendoci il primo posto in classifica. L’ultima partita col Crotone non mi portò bene, dato che all’andata mi infortunai al gomito, ma oggi fortunatamente è andato tutto per il meglio. L’inizio di stagione è stato complicato: prima mi sono infortunato a Crotone, poi ho preso il Covid. Ora sto bene, sono in forma e sto dando il mio contributo anche in fase realizzativa”.

SULLA LOTTA PER LO SCUDETTO – “Anche oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra molto forte. Dobbiamo continuare a lavorare e giocare in questo modo. Siamo lì in alto, ma ci sono ancora tantissime partite da giocare. Bisogna continuare a dare il massimo in ogni gara”.

SU IBRAHIMOVIC – “Zlatan è un grandissimo professionista ed è uno dei migliori giocatori nella storia del calcio. E’ un esempio per tutti noi”.

Rebic, Romagnoli, Ibrahimovic e Castillejo
Rebic, Romagnoli, Ibrahimovic e Castillejo
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy