Maldini: “Con lo Spezia abbiamo perso meritatamente, questa sera mi aspetto una reazione”

Le dichiarazioni del direttore tecnico rossonero

di Redazione Il Milanista
Paolo Maldini

MILANO – Il direttore tecnico del Milan, Paolo Maldini, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della sfida contro la Stella Rossa: “Ovviamente questo è uno stadio che evoca grandi ricordi. Qui è stata scritta una pagina molto importante della storia del Milan. Sabato scorso, contro lo Spezia, abbiamo giocato veramente male e abbiamo meritato al 100% la sconfitta. Tuttavia quest’anno il Milan ha dimostrato di essere un altro Milan rispetto a quello degli ultimi anni. Siamo cresciuti tanto e la grande stagione che abbiamo fatto sinora non deve e non può essere rovinata da una brutta prestazione. Stiamo bene, siamo abituati a giocare ogni tre giorni e non ci siamo mai pianti addosso per il calendario e le difficoltà. Questa è sempre stata la nostra grande forza e stasera mi aspetto una reazione da parte della squadra. Il nostro gruppo ha tutte le capacità per potersi rialzare subito e ripartire. Non avevo tanti dubbi l’anno scorso sulla bontà del lavoro svolto, ma c’era bisogno di tempo. Ciò che manca nel calcio è proprio la pazienza”.

SUI TERZINI – “Ognuno ha la propria maniera di svolgere questo ruolo. Theo Hernandez trasmette una forza incredibile a questa squadra, ma anche Calabria è cresciuto tanto. Ciò che ha fatto Davide quest’anno è incredibile. E’ migliorato sotto ogni punto di vista, soprattutto nella personalità ed è quello che chiediamo a tutti i nostri difensori. I terzini spesso hanno più spazio per impostare il gioco dal basso e infatti proviamo sempre a sfruttare questa possibilità. E’ un aspetto sul quale lavoriamo molto”.

SU DEJAN STANKOVIC – “E’ sempre stato un avversario leale e fortissimo, oltre che simpatico. A volte ci siamo anche incontrati in vacanza. C’è un buon rapporto fra noi e sono felice per questa sua avventura da allenatore”.

Paolo Maldini, direttore della area tecnica del Milan
Paolo Maldini, direttore della area tecnica del Milan
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy