Theo: “Bravi a saper soffrire, sono felice per la squadra e per i tifosi”

Le dichiarazioni del numero 19 rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dopo il fischio finale di Milan-Lazio, Theo Hernandez, autore del gol decisivo al 93′ che ha regalato la vittoria alla squadra rossonera, è stato intervistato dai microfoni di DAZN: “E’ un gol speciale, sono felice per me stesso, per la squadra e per i nostri tifosi. Abbiamo giocato una grande partita, nonostante alcune assenze pesanti. Peccato non aver potuto festeggiare assieme al pubblico qui nello stadio. Abbiamo sofferto, perché davanti a noi c’era una grande squadra come la Lazio, che ha moltissima qualità. Alla fine però abbiamo portato a casa questa vittoria meritatamente. L’abbraccio col Maldini? Mi ha fatto molto piacere, è stato il miglior terzino sinistro della storia del calcio. Io lavoro giorno dopo giorno per essere il migliore al mondo in questo ruolo. Ovviamente devo ringraziare anche i miei compagni, perché mi aiutano sempre tantissimo”. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy