Milan, Mateo Musacchio nel mirino di un club italiano

La società meneghina e il difensore argentino sono pronti a separarsi

di Redazione Il Milanista
Notizie Milan - Tanti auguri a Mateo Musacchio

MILANO – Nella sessione invernale di calciomercato, che aprirà i battenti a gennaio, in casa rossonera non ci saranno soltanto acquisti, ma il club proverà a piazzare in uscita quei giocatori ritenuti ormai in esubero. Su tutti Mateo Musacchio. Quest’ultimo è tornato a disposizione di mister Stefano Pioli dopo un lunghissimo infortunio, rimediato lo scorso giugno e che lo aveva costretto ad operarsi. Tuttavia, il tecnico emiliano non punta più su di lui e non è un caso che non lo abbia mai schierato in campo. Soltanto due difensori rossoneri, sinora, non hanno giocato neppure un minuto in questa stagione: Mateo Musacchio e Andrea Conti. Inoltre, nonostante l’infortunio di Simon Kjaer, Pioli sta dando fiducia a Pierre Kalulu piuttosto che al centrale classe ’90 che, di conseguenza, verrà accompagnato alla porta già a gennaio. Il suo contratto è in scadenza a giugno 2021, ma è verosimile che il Milan accetti di svincolarlo subito, così da risparmiare circa due milioni di euro lordi sull’ingaggio.

Sulle tracce di Musacchio, stando a quel che riferisce calciomercato.com, ci sarebbe soprattutto un club italiano. Si tratta del Genoa di Enrico Preziosi. Davide Ballardini, appena tornato sulla panchina rossoblù, lo avrebbe infatti individuato come rinforzo ideale per la sua difesa in vista della seconda parte di stagione. Per Musacchio potrebbe essere un’ottima occasione di rilancio, dopo esser rimasto ai box per molti mesi. Tuttavia, per approdare all’ombra della Lanterna, l’argentino dovrà inevitabilmente accettare una riduzione dello stipendio. Non è da escludere, inoltre, l’inserimento di alcune società spagnole. Recentemente il Villareal, squadra da cui il Milan lo ha acquistato nell’estate del 2017, ha provato a sondare il terreno per riportarlo nella Liga. Insomma, le richieste a Musacchio non mancano ma, quel che è certo, è che la sua avventura con la maglia rossonera sta per giungere ai titoli di coda>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy