Fiorentina, Milenkovic non rinnova: Milan pronto a tornare alla carica

La situazione

di Redazione Il Milanista

MILANO – E’ stato il principale oggetto dei desideri del Milan durante l’ultima sessione di calciomercato, ma alla fine Nikola Milenkovic non si è mosso da Firenze. La Fiorentina, infatti, ha stabilito il prezzo del suo cartellino a 30 milioni di euro: troppi secondo il club rossonero che, dal canto suo, potrebbe tornare alla carica a gennaio. Già, perché il contratto del difensore serbo scade nel 2022 e stando a quel che riferisce Repubblica, non avrebbe alcuna intenzione di firmare il rinnovo. Di conseguenza, con l’avvicinarsi della scadenza, la Fiorentina dovrà abbassare le proprie pretese economiche, per evitare che Milenkovic resti in squadra malvolentieri e per scongiurare il rischio di perderlo a costo zero nel 2022. Tutto rimandato alla prossima sessione di mercato, quindi, con il Milan che si prepara a bussare di nuovo alla porta della società gigliata. Ma attenzione perché in queste ore stanno circolando anche altre pesantissime novità di mercato in casa rossonera. C’è un grandissimo pericolo, i tifosi tremano: ecco cosa potrebbe succedere a breve! >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

Simone De Bari

 

Nikola Milenkovic
Nikola Milenkovic
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy