F.Inzaghi: “Mio fratello Simone poteva andare al Milan, ma…”

Il racconto di Superpippo

di Redazione Il Milanista

MILANO – Con alcune dichiarazioni riportate dalla Gazzetta dello Sport, Filippo Inzaghi, leggenda rossonera, ha raccontato il mancato trasferimento di suo fratello Simone al Milan: “Quando io giocavo ancora nella Juventus, Simone poteva andare al Milan, ma non fu preso perché aveva dei problemi alla schiena. A livello tecnico era migliore di me, ma è stato sfortunato dal punto di vista fisico, altrimenti avrebbe fatto ancora meglio. Non va dimenticato però che ha segnato 4 gol in una partita di Champions League: non ci sono riuscito nemmeno io…”. Ma attenzione perché in queste ore sono arrivate anche altre pesantissime novità di mercato in casa rossonera. Calhanoglu si allontana? Maldini corre subito ai ripari: nel mirino 10 sostituti top! >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

 

Simone Inzaghi
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy