Castillejo: “Shamrock avversario tosto, siamo pronti. Pioli? Ti scrive anche quando sei in vacanza…”

Castillejo: “Shamrock avversario tosto, siamo pronti. Pioli? Ti scrive anche quando sei in vacanza…”

Le dichiarazioni dello spagnolo

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il numero 7 rossonero, Samuel Castillejo, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di DAZN: “In Europa League ci attende una sfida delicata. Il mister ci ha detto subito che andiamo ad affrontare una squadra tosta, la più forte d’Irlanda. E’ una partita difficile. Io sto bene, sono pronto. Nella scorsa stagione c’è stato un cambio di rotta nella seconda parte, speriamo di riprendere da lì il nostro cammino. Chi mi conosce sa che non lascerò mai questa squadra senza lasciare il mio nome nella storia del club. Ho sempre lavorato in silenzio, comportandomi correttamente: credo di aver saputo sfruttare le opportunità”.

SU PIOLI – “Mi ha sempre supportato. Mi ha dato l’occasione di mostrare le mie qualità e lo ringrazio. E’ un allenatore che ti segue molto, ti parla. Anche quando sei in vacanza ti scrive i messaggi per sapere come ti senti. Per un calciatore è una bella cosa, perché vede che l’allenatore ci tiene e si prende cura della sua squadra. Ha cambiato la mentalità di questo gruppo, è un ottimo tecnico e una grande persona”.

SU IBRA – “Lui parla moltissimo, in allenamento, in partita e fuori dal campo. Ha dato tanto a questo club, è un campione che non vede l’ora di vincere. Ci tiene moltissimo. Con lui non si può sbagliare, neanche un passaggio in allenamento. Quando giochi con lui devi tirare fuori sempre il meglio di te”.

SU TONALI – “E’ un bravo ragazzo. Che fosse forte lo sapevamo già tutti. Si vede che ha voglia di dimostrare ed è molto umile”.

SU BRAHIM DIAZ – “Lo conosco da quando ha dieci anni, viene da una famiglia umile. Siamo cresciuti a Malaga, in quartieri molto vicini. Cercherò di aiutarlo il più possibile, soprattutto con la lingua dato che non parla ancora bene l’italiano”. Ma attenzione perché, in queste ore, è spuntata anche un’altra clamorosa sorpresa sul mercato. Cessione sempre più vicina: Maldini ha già scelto il sostituto! >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy