Amelia: “Kjaer è un leader, vi dico qual era il suo soprannome…”

Le dichiarazioni dell’ex estremo difensore

di Redazione Il Milanista

MILANO – Intervenuto ai microfoni del canale Twitch del Milan, Marco Amelia, ex portiere rossonero, ha parlato di Simon Kjaer, suo ex compagno di squadra ai tempi del Palermo: “Iceman, questo era il soprannome che aveva quando giocavo con lui a Palermo. Oltre a un grandissimo professionista e un grande difensore è una persona stupenda. Un ragazzo eccezionale e di grandissima educazione. In campo è un vero trascinatore, per il gruppo è un leader. Da quando è approdato al Milan si è ripreso alla grande e sono contento delle sue belle prestazioni”. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy