Tutto facile per il Milan: tris al Verona e quarti di finale

La squadra rossonera vola ai quarti di finale della Tim Cup

di Redazione Il Milanista

Primo tempo

Partita subito vibrante con il Milan che cerca di imporre il suo gioco e ci riesce. Un tiro a giro di Bonaventura di poco fuori è solo il primo squillo, i rossoneri passano in vantaggio al 22′ minuto grazie al gol di Suso: lo spagnolo fa partire uno dei suoi solito traversoni tagliati dalla sinistra, nessuno tocca la sfera che attraversa tutta l’area di rigore ed entra in porta per l’1 a 0 dei padroni di casa. 8 minuti più tardi arriva anche il raddoppio del Milan: André Silva mette un forte pallone in mezzo sul quale Romagnoli si avventa per poi metterlo comodamente in porta. Gara in discesa per i rossoneri che però subiscono il primo squillo del Verona neutralizzato grazie all’ottimo intervento di Donnarumma sulla conclusione di Kean. Una divertente prima frazione di gioco si conclude con il Milan in vantaggio per 2-0 sul Verona.

Secondo tempo

Il secondo tempo ricomincia con il Verona che prova a rimettersi in partita, al 51′ Fossati sciupa una buona occasione aprendo troppo il piatto e la palla finisce abbondantemente al lato. Ma il Milan al 55′ chiude la pratica con il terzo gol della serata, sul cross di Suso, Cutrone fa un gran gol di testa: il giovane attaccante rivolto spalle alla porta insacca il pallone sul lato più lontano, gol da attaccante di razza e 3-0 per i rossoneri. La gara dopo il terzo gol si spegne e si trascina verso la conclusione, c’è spazio però per una traversa colpita da Biglia con un tiro da fuori area all’81’. Il Milan batte il Verona 3-0 e vola ai quarti di finale della Tim Cup dove affronterà, nel derby milanese, l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy