Milan-Udinese, Tudor: “San Siro mi porta sempre bene, ora testa all’Empoli”

Le sue parole

di Redazione Il Milanista

MILANO – Igor Tudor ha parlato nel post partita di Milan-Udinese. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky: “La prestazione di oggi mi è piaciuta molto di più di quella fatta contro il Genoa. Oggi si potevano prendere 2 o 3 gol, ma questo punto è stato importantissimo per il finale di stagione. Okaka? Con lui è cambiata la partita e ci siamo messi in maniera più offensiva. All’intervallo avevo detto che potevamo fare gol. Giocare qui non è mai semplice, ma abbiamo sfruttato bene il contropiede. Ora la gara con l’Empoli sarà importantissima, dobbiamo ripartire dalle cose buone fatte oggi e migliorare quelle non fatte bene. San Siro mi porta sempre bene, sono contento. Abbattere San Siro? Qui ho vinto tanto e fatto un paio di gol, però dipende… Non riguarda me”.

Intanto, non rischia solo Gattuso: senza Champions partono in 5 > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy