• ultim'ora

Il Verona cala il tris, pesante sconfitta per Gattuso

Pesante sconfitta del Milan a Verona

di Redazione Il Milanista

Primo tempo

La partita inizia su ritmi molto frenetici con entrambe le squadre che vogliono dominare il campo. Il primo vero squillo è del Milan quando al 18′ Kalinic raccoglie un passaggio al limite dell’area e lascia partire un destro a giro che non esce di molto. Il Verona va in vantaggio alla prima buona occasione: al 24′ sul corner di Romulo, Caracciolo lascia partire un potentissimo colpo di testa che prima si stampa sulla traversa poi carambola sulla schiena di Donnarumma prima di entrare in porta per l’1-0 dei padroni di casa. La grande occasione per il pareggio milanista è sui piedi di Suso, lo spagnolo quando siamo al 37′ minuto aggancia un buon pallone in area di rigore e calcia col sinistro trovando la buona opposizione in angolo di Nicolas. La gara si mantiene su ritmi alti, ma la prima frazione si conclude col il Verona in vantaggio per una rete a zero.

Secondo tempo

La seconda frazione parte in salita per gli uomini di Gattuso, al 10′ minuto i padroni di casa trovano infatti il gol del raddoppio grazie a Kean che sul cross dalla sinistra di Bessa si fa trovare pronto al centro dell’area di rigore e col piattone trafigge Donnarumma per il gol del 2-0. Il Milan si mantiene nella metà campo gialloblu ma il Verona fa buona guardia e la difesa non si lascia scardinare e quindi i rossoneri ci provano dalla distanza, al 64′ minuto il tiro di Kessie esce di poco fuori. Si rinnova il duello tra Suso e Nicolas ma il portiere ha ancora la meglio quando al 67′ devia sopra la traversa la conclusione dello spagnolo. Gli sforzi dei rossoneri vengono pagati caramente un contropiede finalizzato dal gol di Bessa, 3-0 e tre punti per la squadra di Pecchia. Prima sconfitta in campionato per Gattuso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy