Bonaventura: “Juve troppo superiore, il primo gol ci ha tagliato le gambe”

Bonaventura: “Juve troppo superiore, il primo gol ci ha tagliato le gambe”

Il centrocampista rossonero ha commentato la sconfitta nella finale dell’Olimpico

di Redazione Il Milanista

MILANO – Giacomo Bonaventura ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo la disfatta contro la Juventus: “Abbiamo fatto una buona partita per 60 minuti ma siamo calati dopo il primo gol e la partita si è messa su un binario difficile, dovevamo fare sicuramente meglio. Questa squadra ha fatto un grande cammino, ce l’abbiamo messa tutta ma la differenza di qualità alla lunga si è vista. La Juve lotta in Champions e in campionato per vincere da anni, noi siamo nati quest’anno e di differenza ce n’è, loro avevano gente come Higuain e Marchisio in panchina, dovevamo fare meglio ma ce l’abbiamo messa tutta. Donnarumma? Ha fatto qualche errore come tutti, i portieri che non sbagliano mai non li ho visti, deve tirare su la testa perchè abbiamo due partite importanti per l’Europa League. Ci arriviamo consapevoli dell’importanza della gara, dobbiamo cancellare la partita di oggi e giocheremo con avversari diversi dalla Juve”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy