IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie milan

Milan, mercato: Meite sempre più vicino ai rossoneri

Soualiho Meïté, centrocampista classe 1994 prelevato dal Milan

Il centrocampista del Torino è entrato nell'orbita del Milan e ultime notizie di mercato avvicinano sempre di più il giocatore ai rossoneri

Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE MILAN

Soualiho Meïté
—  

MILANO -  Sportmediaset ha riportato le ultime notizie sulla possibile arrivo di Meite in rossonero. Il centrocampista del Torino è entrato nell'ultimo periodo in orbita Milan è non è escluso che ieri sera le due società ne abbiano parlato. Secondo la fonte l'operazione potrebbe essere conclusa prima del prossimo impegno del Diavolo, quello di Coppa Italia, sempre contro la squadra granata in programma martedì sera.

Notizie Milan - La formula del possibile arrivo di Meite in rossonero

Sportmediaset ha riportato anche la possibile formula della nuova operazione: prestito oneroso pari ad un milione di euro ed un diritto di riscatto a dieci. Maldini e Massara hanno fretta di chiudere. Bennacer infatti è ancora fermo per infortunio, Tonali ieri sera è uscito in barella, anche se sembrano escluse lesioni muscolari, o qualcosa di più grave. Rade Krunic, invece, è ancora positivo al Covid-19. Uomini contati quindi in mezzo al campo per Stefano Pioli e la dirigenza ha deciso di voler intervenire sul mercato per regalare al tecnico un ulteriore rinforzo.

Soualiho Meité, centrocampista classe 1994

Tramontata l'ipotesi di uno scambio con Krunic

Al Torino piaceva, e piace tuttora, Rade Krunic ma l'ipotesi di uno scambio sembra essere tramontata. Anche Giampaolo ai giornalisti aveva chiarito che il bosniaco non sarebbe arrivato in granata in questa sessione di mercato. Stefano Pioli lo aveva tolto dal mercato, contento delle prestazione del bosniaco. Nonostante questo l'interesse, soprattutto del Toro, non è mai scemato. Il Milan però non lo cede, anche la situazione legata al Coronavirus e l'indisponibilità del centrocampista ha sicuramente influito sulla scelta di non insistere sull'Ex Empoli. Marco Giampaolo riabbraccerebbe volentieri Krunic, dopo averlo allenato proprio a Milano nella scorsa stagione. Lo ha indicato personalmente per rinforzare la sua squadra e continuare la corsa salvezza.  Ad oggi questa può rimanere una suggestione di mercato, almeno fino alla prossima finestra estiva. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Potresti esserti perso