Gazidis: “Ibrahimovic? Lascerà un’eredità importante al Milan”

Intervistato da Sky Uk, Ivan Gazidis ha parato del Milan e di Zlatan Ibrahimovic. Ecco che cosa ha detto il dirigente rossonero

di Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE MILAN

MILANO – Anche Zlatan Ibrahimovic, oltre al Milan, è stato al centro dell’intervista concessa da Ivan Gazidis a Sky Uk. Ecco che cosa ha detto il dirigente rossonero:

In questo momento il Milan, sono sicuro, sta rendendo i suoi tifosi orgogliosi. Stiamo giocando un calcio propositivo, all’attacco, abbiamo segnato almeno 2 gol di fila nelle ultime 14 o 15 partite. Un record per il calcio italiano. Vorrei però i nostri tifosi allo stadio, sono speciali, hanno vissuto anni difficili e meritano di stare con noi al nostro fianco“.

Gazidis poi ha risposto alla domanda su Zlatan Ibrahimovic:

Lui si definisce Benjamin Button, più invecchia più ringiovanisce. Tutti i giocatori che arrivano al Milan vogliono vincere qualcosa e questa sarà un’eredità che Zlatan lascerà. Sarebbe facile, al posto suo, vivere di rendita con quello che ha fatto in carriera, non ha nulla da dimostrare. Lui invece arrivando al Milan ha capito subito il senso della nostra sfida. E’ un giocatore diverso da com’era dieci anni fa, corre di meno, sono i suoi compagni che lo fanno per lui. Pretende il massimo impegno da chi gli sta intorno e i nostri giocatori, e in generale il club, stanno rispondendo alle sue richieste. per lui il Milan è una sfida di leadership. Non ho parole a sufficienza per elogiare quello che sta facendo Zlatan, ha avuto un approccio più maturo, migliora ogni giorno per arrivare a raggiungere gli obiettivi“.

>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy