news

Verso Atalanta-Milan, le probabili formazioni della gara di Bergamo

Stefano Pioli

Torna in campo domenica sera il Milan, che affronterà l'Atalanta di Gasperini in trasferta. Ecco le probabili formazioni

Redazione Il Milanista

Dopo l'Atletico Madrid in casa, l'Atalanta a Bergamo. Il calendario del campionato riserva alla squadra rossonera un nuovo difficilissimo impegno, un altro scontro diretto dopo quelli con la Lazio e la Juventus. Il tutto prima della nuova sosta per le nazionali. Stefano Pioli deve fare come al solito la conta degli assenti, ma non ci sono soltanto brutte notizie per il Diavolo. E' vero che Florenzi non prenderà parte alla partita con la Dea e dovrà stare fermo un mese: l'esterno dopo il consulto con il professor Mariani ha deciso di operarsi al ginocchio, un mese di stop per poi tornare a disposizione. Pioli però per la gara di domenica dovrebbe aver recuperato Brahim Diaz, uscito malconcio dopo la partita con gli spagnoli, ma non solo. Perché Anche Simon Kjaer dovrebbe prendere parte alla trasferta di Bergamo, così come ci sono chance anche per Junior Messias, in lizza per la prima convocazione stagionale con la sua nuova squadra.

La probabile formazione rossonera

 Stefano Pioli, tecnico rossonero.

Perso un pezzo, Pioli ne dovrebbe recuperare 3. Il Milan scenderà in campo con la migliore formazione possibile, al netto degli infortuni. Non a dubbi tra i pali il tecnico rossonero: Maignan sicuro titolare, così come la linea a 4 della difesa sarà quella titolare con Calabria, Kjaer, Tomori e Theo Hernandez. In Mezzo al campo fiducia ancora a Kessie nonostante la pessima partita offerta contro gli uomini di Simeone, per il Diavolo l'Ivoriano resta un punto cardine della rosa. Affianco all'ex di giornata ci sarà Tonali e non Bennacer, il migliore campo con l'Atletico Madrid. Qualche dubbio in più sulla trequarti e in attacco. Saelemaekers farà gli straordinari, vista la situazione Florenzi. Se darà garanzie anche Brahim Diaz troverà spazio, sennò ci sarà il cambio di modulo con le due punte. A sinistra Leao, in un ottimo momento di forma è imprescindibile. Davanti ballottaggio Rebic-Giroud.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Rebic.

La probabile formazione dell'Atalanta

 Gasperini

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pessina, Malinovskyi; Zapata.