Milan, mercato: le ultime news su Musacchio e il Parma

Il difensore del Milan è sempre corteggiato dal Parma, le due società hanno anche trovato un accordo, ora deve decidere il difensore

di Redazione Il Milanista
Musacchio e Pessina in Milan-Atalanta

ULTIME NOTIZIE MILAN

Musacchio, notizie Milan
Musacchio, notizie Milan

MILANO – Il Milan ha ufficializzato l’arrivo di Tomori dal Chelsea. Con l’inglese, ora Stefano Pioli potrà contare su un pacchetto difensivo di tutto rispetto che annovera anche i vari Alessio Romagnoli, Simon Kjaer, Matteo Gabbia, Pierre Kalulu e Mateo MusacchioMaldini e Massara hanno virato su Tomori solo dopo che Simakan si è infortunato al ginocchio, che lo terrà lontano dai campi di gioco per almeno tre mesi. Sei difensori centrali per 2 maglie da titolare, uno potrebbe essere di troppo e infatti sono tante le voci sul futuro di Musacchio, considerato sempre in uscita dal club meneghino. Anche per la sua situazione contrattuale, l’argentino ha il contratto in scadenza in estate e il Milan non sembra assolutamente intenzionato a proporre il rinnovo.

Il Parma sempre in pressing su Mateo Musacchio

Contro l’Atalanta, Musacchio è sceso in campo, dopo tantissimi mesi dalla sua ultima apparizione in campionato, nella scorsa stagione. Un cambio forzato a dire il vero, perché Kalulu è dovuto uscire per infortunio e Tomori non ha svolto nemmeno un allenamento con la sua nuova squadra. Un fatto che però non cambierà il futuro di Musacchio. Inoltre secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il Milan e il Parma avrebbero anche trovato un accordo per il passaggio in gialloblù dell’argentino. La palla ora è stata passata a lui, che dovrà decidere cosa fare, se finire la stagione in rossonero, con pochissime possibilità di scendere in campo, oppure andare a giocare con D’Aversa, per conquistare la salvezza.

Mateo Musacchio, difensore argentino del Milan
Mateo Musacchio, difensore argentino del Milan

Milan News – Musacchio prende tempo, aspetta il Villarreal

Mateo Musacchio, ha registrato l’interesse della società del presidente Krause, ma ha preso tempo. Vorrebbe tornare al Villarreal, squadra da dove è stato prelevato dal Milan del duo Fassone-Mirabelli. Ma non è arrivata ancora nessuna mossa concreta dalla squadra spagnola. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy