IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Milan, Luis Alberto e il patto mercato: fissato il prezzo dello spagnolo

Luis Alberto con la maglia della Lazio

Il Milan è sempre alla ricerca di un trequartista sul mercato. Piace anche Luis Alberto, ecco quanto costa

Redazione Il Milanista

Il futuro di Luis Alberto alla Lazio resta un'incognita. E' a Auronzo di Cadore, in ritiro con il club biancoceleste, arrivato con una settimana di ritardo rispetto ai suoi compagni di squadra e 'Il Corriere dello Sport' ha fatto il punto della situazione sullo spagnolo e la società di Claudio Lotito. la scelta del ritiro non sancisce in alcun modo la pace, ma un tregua momentanea. E' stato voluto evitare un ulteriore autogoal, anche perché i casi del passato qualcosa hanno insegnato al club biancoceleste. Luis Alberto si allena con il resto del gruppo, gioca e brilla nelle amichevoli prestagionali. Ha spiegare alla squadra e a Maurizio Sarri il motivo del suo comportamento e perché ha scelto di mancare di rispetto a tutto lo spogliatoio. Tutto rientrato nei ranghi? Non proprio.

Cosa c'è dietro 'il mal di pancia'?

 Luis Alberto e Ricardo Rodriguez

La compagine romana pensa che dietro a tutto questo ci sia la voglia di cambiare squadra, forzando la mano, e cercando di abbassare quelle che sono le richieste per il suo cartellino. Fuori discussione anche la possibilità di un ulteriore rinnovo a cifre più alte, dato che l'ultima firma è datata ottobre dell'anno scorso e il contratto del 'mago' scadrà nel 2025. Intanto Lotito ha già chiamato il Milan per capire se dietro a tutto questo ci fossero i rossoneri.

Il patto tra calciatore e società

 Luis Alberto della Lazio festeggia davanti ad uno sconsolato Lorenzo Pellegrini della Roma

Il calciatore piace a Maldini e Massara, che cercano un giocatore proprio in quel ruolo. E questo non è un mistero. Una prima proposta è stata già fatta e rispedita al mittente. Lo scambio alla pari con Rafael Leao non ha entusiasmato la Lazio. Con il numero 10 spagnolo è stata però stretto un patto non scritto, se arriverà la giusta offerta sarà lasciato andare via. Serviranno 50 milioni di euro, tantissimi soldi. Non è incedibile, ma quasi. Pesa e tanto l'ultimo rinnovo firmato a ottobre scorso. Il Milan quindi dovrà fare 'i salti mortali' per riuscire ad arrivare al calciatore.